Pesce San Pietro al forno

san_pietro_al_forno

Come potete notare il logo del blog è tornato pulito e sgombro da ogni simbolo delle feste appena passate, del resto ieri la Befana “… se l’è portato via con sé…” come diceva la canzone di Franco IV e Franco I, sì quella del ’15 – ’18 … Avete disfatto l’albero, il presepe e compagnia bella? La parte più pall… noiosa delle feste, the day after… La casa piena di carta di giornale per avvolgere delicatamente gli addobbi dell’albero e i pupini del presepe, un impacchettamento generale, un mini trasloco dalla casa alla cantina o garage, insomma: dalle stelle alle stalle… A casa mia ho fatto prestissimo: come dice la mia saggia mamma, ho richiuso il mio albero di Natale ad ombrello e via! Ad ombrello perché a fine feste chiudo un po’ i rami verso il centro, lo avvolgo con del cellophane ed è pronto per essere riaperto l’anno prossimo dopo un’opportuna spettinatina…

Non dobbiamo però avvilirci perché le feste sono finite, anzi, proprio per evitare questa depressione post-natalizia, ci tiriamo su con un buon pescione, il San Pietro. Brutto per quanto è buono, questo pesce consente quella cottura al forno con tanto di contorno di patate, olive e pomodorini che ci lascia un attimo di tregua dall’impacchettamento degli addobbi per preparare la teglia con il pesce da infornare, poi si torna a finire di chiudere e sigillare il tutto e nel frattempo il pesce è cotto e quindi il pranzo è servito, e che pranzo!

INGREDIENTI: (per 4/6 persone)
pesce San Pietro 1,600 kg.
patate medie
4
pomodorini gr.100
olive nere
una busta da 85 gr.
prezzemolo
rosmarino
aglio
olio
sale
pepe

PREPARAZIONE:
Far bollire le patate fino a metà cottura, pelarle e tagliarle a rondelle alte 1 cm. o a tocchetti. Ungere una teglia da forno e disporre le patate, i pomodorini tagliati a metà e le olive, condite con olio, sale, pepe, rosmarino e uno spicchio d’aglio intero. Sistemare sopra il pesce pulito ed eviscerato un po’ di prezzemolo, condire con sale, pepe, olio e un rametto di rosmarino che infilerete nell’apertura del ventre assieme ad uno spicchio d’aglio in camicia  Condite tutto con un filo d’olio e infornate a 180° C per 30 minuti circa.

mdg_2

“I shot the sheriff” – Bob Marley



altre ricette simili


LASCIA UN COMMENTO



9 commenti
  1. @ goffredo
    ciao goffredo, benvenuto nel blog. Felice che tu abbia trovato una ricetta che ti piace, spero che ne troverai molte altre. Grazie della dritta della salvia e torna a trovarmi.

  2. Ricetta bella ed invitante. Sono in questo sito perchè avevo bisogno di spunti per cucinare il San Pietro. Questa ricetta è facile e domani cucinerò il S.Pietro così con una aggiunta sugli odori della Salvia che con il pesce va a nozze. E’una ricetta da 8 come voto. Grazie e saluti a tutti i cuochi/che fatti in casa come me. Goffredo.

  3. @ egle
    ciao, ben arrivata!. ho fatto un giro sul tuo blog e … complimenti per tutte le buone ricettine: quella del San Pietro è originalissima! A presto!

  4. complimenti, una ricetta molto gustosa!!se ti va di vedere come preparo io il s. pietro agli asparagi e al caffè fai un salto qui http://lacucinadiegle.blog.tiscali.it/
    ciao!

  5. @ Laura Decisamente sì, la ricetta è valida per parecchi di questi “pescioni” da cuocere interi.
    Per l’uso delle castagne secche nella ricetta di quelle al liquore si potrebbe provare, non ci spererei, ma facci sapere, sarebbe una bella soluzione.

  6. Posso provare anche con i branzini???Oggi ho un po’ di figliolanza a pranzo che dici, ci provo?!Poi ti faccio sapere

  7. @ franca Oops! Neanche per cena…

  8. @ franca
    Peccato io non possa fare un saltino a Milano per pranzo… Fammi sapere com’è venuto il pescione…

  9. Ola cri, complimenti per la ricetta odierna, vado subito ad acquistare il San Pietro e questa sera pesce al forno. Mi sono promessa di provare tutte le tue ricette ce la farò???????ciao

Scrivi un commento

ASCOLTA & CUCINA – AUDIORICETTE

le audioricette di angioletto che cucina
0:00
tutte le audioricette


TRADUTTORE – TRANSLATOR


FACEBOOK FANBOX

CHE TEMPO FA


LET IT SNOW …

LAVORO …

sherlock