Raduno Giallo Zafferano (Parte 1)

GZ_beg

E’ stato un lungo, intenso week-end … Sabato e domenica insieme alle amiche e amici di Giallo Zafferano (un nome, una garanzia …) con Sonia Peronaci, tutta la redazione di Milano e una marea di foodbloggers scatenate. Un’occasione da non perdere per conoscere gli autori di un blog che spazia a 360° C su tutto quello che riguarda ricette sempre perfette, video-ricette bellissime, consigli sugli ingredienti, informazione puntuale e aggiornatissima, forum e chat che hanno creato un circuito affiatatissimo di foodbloggers e non, che si consultano, si scambiano pareri e instaurano amicizie saldissime con il collante della passione per la cucina. Una piattaforma che offre spazi gratuiti per coloro che vogliono crearsi un blog, una comunità di oltre 20.000 fans su Facebook e recentemente anche un’app (un programmino appositamente creato per Giallo Zafferano) in cui si possono scegliere le ricette dall’archivio di GZ direttamente dal proprio IPhone, creare la lista della spesa degli ingredienti necessari e consultarla quando si è davanti agli scaffali del supermercato … Insomma, il paradiso degli appassionati di cucina. Sabato sera appuntamento al Pesce Azzurro per far conoscere alle poche che ancora non la conoscevano, questa simpatica realtà della mia città.

Martina, Lella (Zenzero), Sabi.bia ed io della zona e tante altre bloggers provenienti da Genova, Milano, Venezia, Bologna, Foggia, Bergamo ecc.ecc. Ci ha accolto un temporale con fiumi di pioggia che ci ha costretti a far tutto un po’ velocemente per tornare a casa ad asciugarci … Abbiamo comunque mangiato il buon pesce del menù e socializzato nella lunga tavolata da noi occupata e, naturalmente, abbiamo scattato le prime foto di gruppo per i rispettivi blog. Purtroppo rimandata la passeggiata con relativa degustazione di moretta, che avrebbe riscaldato le membra inumidite (veramente “sgocciolanti”) derivanti dal temporale esagerato, sciolta la lingua a quelle poche che non avevano ancora carburato (in realtà non ce n’era nessuna necessità …) e che avrebbe permesso a Martina, me e Lella di far sfoggio di questo ottimo, “strano” caffè corretto della nostra città 😉 Torniamo a casa presto, dandoci appuntamento all’indomani mattina per il raduno vero e proprio. Programma: arrivo partecipanti a casa di Martina, instancabile e perfetta organizzatrice insieme a tutta la sua famiglia, sistemazione cibarie, lezione di passatelli, preparazione pranzo, via alle chiacchiere!!!! Varie ed eventuali … Già dalle foto che trovate in fondo all’articolo potete vedere un po’ in anteprima una parte di quello che è successo poi, ma per tutto il racconto e tantissime altre foto vi rimando alla seconda parte del post … (continua)

GALLERY RADUNO GIALLO ZAFFERANO PARTE I

[gm album=12]

 

11 thoughts on “Raduno Giallo Zafferano (Parte 1)

    1. @ susanna.f22
      grazie anche a te e sicuramente ci ritroveremo, sono già pronta! 😉 A presto!

  1. nemmeno il clima…. (e ci si è impegnato parecchio!!!!!!)può nulla contro le/gli zafferanine/i
    quando decidono di ritrovarsi.
    Grazie per il bellissimo reportage:
    Aspetto il seguito

  2. bello anch’io non vedo l’ora di vedere il seguito. ciao mi ha fatto veramente piacere conoscerti

  3. Che belloooo! Brave, dopo questa documentazione dettagliata voglio farli anch’io ‘sti passatelli!!!Ormai ci siamo con il tempo (metereologico intendo)perche’ dopo questa ripresa alla grande… poco tempo ci resta per gli hobbies. Bravissssssima

  4. Ciao Cris, che bello!!!!!!! i passatelli sono la passione del mio Alberto, ho visto la macchinetta miracolosa per i passatelli, danni per favore informazioni più precise perchè mi interessa molto. Complimenti per l’articolo e le foto, ho trovato il gruppo molto ben assortito e simpatico. Brava per l’organizzazione del raduno. Ciao e baci

    1. @ franca
      la macchinetta si chiama pressapassatelli e dovrebbe costare intorno ai 10 euro perchè tutta in plastica, non saprei la durata … Potresti ovviare con un macina carne, più o meno stesso costo, fatica e risultato, da utilizzare senza lame. Per l’organizzazione del raduno ringraziamo Martina e famiglia, Giallo Zafferano & Co.
      @ mandarina
      grazie, il seguito arriva in giornata … Anche a me ha fatto molto piacere conoscerti!
      @ gradamommy
      poteva anche nevicare: non ce ne poteva freggà dde meno … Il seguito arriva prestissimo … saluta anche gradadaddy: siete una coppia formidabile!
      @ laura
      grazie laura, al prossimo raduno tivogliamo con noi!

  5. Grazie Cri per il reportage ricco e dettagliato,leggendolo e riguardando le foto ho rivissuto i bei momenti in vostra compagnia.Complimenti e a presto rincontrarti!

    1. @ ali2
      devo dire che sono sempre più contenta di aver ritrovato in molte di voi le sensazioni che ho provato anch’io. Grazie e a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *