angioletto che cucina m

accedi o registrati

 

Pizza radicchio pomodorini gorgonzola prosciutto

pizza_radicchio_pomodorini_gorgonzola_prosciutto

“Piatto ricco, mi ci ficco!” Questa frase non si usa in realtà per quello che intendo io in questo momento, ma, volendo si può usare in senso lato per dire che la protagonista della ricetta di oggi è una signora pizza. Lucia, autrice della realizzazione in foto e Andrea, autore della ricetta, hanno definito questa pizza “dietetica”, perché non ha nessun condimento nell’impasto. “Ah, bene…” – mi sono detta, poi ho letto meglio che cosa va messo nella farcitura e mi sono ridetta: ”…apperò, ha recuperato bene in superficie, comunque!” … Voglio dire che questa pizza è farcitissima, ma si sa, la pizza fa sempre festa, e una buona compagnia e una buona pizza saranno garanzia di un’ ottima festa, e quindi va bene che sia così “allegramente” ricca. Le farciture possibili sono infinite, ma presto seguirò i consigli di Lucia e Andrea e, per quanto mi riguarda, sto già pensando di lasciar fare “quasi” tutto alla macchina del pane, nel senso che l’impasto lo farò semplicemente mettendo tutti gli ingredienti nel contenitore della macchina poi stenderò l’impasto nelle teglie e procederò come da preparazione.

Il bello è che la mdp consente di fare tutto ciò nella più completa pulizia, “costringendovi” solo a lavare il suo contenitore e poco più, motivo sempre più allettante per provare questa ricetta…  Alle prossime pizze …

p.s. la foto in fondo è per vedere come ci sta il prosciutto, una volta che la pizza è uscita dal forno … 😉

INGREDIENTI: (per 2 teglie diam. 35 cm.)

(per l’impasto)
farina 00
500 gr.
acqua
300 gr. circa
lievito di birra
20 gr.
zucchero
1 cucchiaino
sale
1 cucchiaino scarso

(per la farcitura)
pomodorini
radicchio
gorgonzola
mozzarella
125 gr.
prosciutto crudo
7 – 8 fette

PREPARAZIONE:

Sulla spianatoia disporre la farina a fontana e sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua tiepida. Impastare il tutto, quindi unire il sale. Lavorare energicamente l’impasto e stenderlo subito nelle teglie su carta da forno. Lasciare lievitare diverse ore. Si può preparare l’impasto nel primo pomeriggio e poi lasciarlo lievitare fino al momento di farcirlo e cuocerlo. Farcire la pizza con mozzarella, gorgonzola, e pomodorini, dopo cinque minuti aggiungere il radicchio e fuori dal forno il prosciutto crudo. Tempo di cottura totale in forno ventilato a 200-220° C, circa 15 minuti.

mdg_2

“Fatte ‘na pizza” – Pino Daniele

pizza_radicchio_con_prosciutto

CONDIVIDI

SEGUICI

SCOPRI!!!

NON IMPEGNANO

GLI ANGIOLETTI

CERCA UNA RICETTA

Scrivi il titolo di una ricetta, completo o parziale per trovare quella che cerchi

Accedi

Registrati

* i campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori