Insalatina regale

insalatina_regale

Di insalatine estive ce ne sono tante e spesso è l’accostamento sapiente dei vari ingredienti che ne decreta il successo. In realtà non solo, ma, sia in questo che in tanti altri casi, la scelta accurata di ingredienti di qualità è determinante. L’insalatina di oggi è made by Gabriella e sono già un paio di volte che la mangio, e, più la mangio e più la mangerei … Dopo gli ottimi rollés di pollo, Gabriella si ripropone con un’insalatina che, più che un’insalatina è un’esplosione di sapori. Fondamentale nella preparazione è la scelta della ricotta, più degli altri ingredienti, anche se è importantissimo che siano di ottima qualità anche quelli. Di ricotte e ricottine sono pieni gli scaffali dei supermercati, ma, per esperienza diretta e indiretta, non ce n’è una uguale all’altra. A parte la divisione fondamentale tra quelle di mucca e quelle di pecora, la differenza è notevole per quanto riguarda la consistenza e quindi la cremosità, tra quelle di mucca.
Gabriella ha individuato una delle più piacevolmente cremose, la Tre Valli ( e facciamo dei nomi, anche se non ci arriverà un penny per tutto ciò, forse però arriveranno i ringraziamenti di quanti la proveranno…) e devo dire che è estremamente adatta per evidenziare questo contrasto di consistenze tra la morbidezza della ricotta, la croccantezza dei pinoli e la scioglievolezza delle scaglie di grana, il tutto esaltato dalla delicata piccantezza della rucola. Insomma, da provare, e io la consiglierei in particolare come antipastino sfizioso da accostare ad un prosecchino freschissimo, di quelli giusti, servite anche in piccole coppette indviduali.

INGREDIENTI:
ricotta cremosa di mucca
grana padano
rucola
pinoli
sale
pepe
olio
PREPARAZIONE:
Lavorare delicatamente la ricotta con la forchetta insieme al sale e al pepe, stendere questa crema sul fondo di una terrina, aggiungere la rucola spezzettata, i pinoli tostati in una padella antiaderente o al forno su carta forno e scaglie di grana. Condire con un filo d’olio  ed eventualmente aggiustare di sale e pepe. Servire fresca.

mdg_2

“Mercy Mercy” – Pinoli Street Band

4 thoughts on “Insalatina regale

  1. ciao cris, ho aperto dopo tanto tempo il pc ed eccomi qui subito a ringraziare per la ricetta di gabri che mi è piaciuta tanto tanto ma mi ero scordata di chiederla. confermo la leggerezza e la bonta di questo piatto. ciao baci

    1. @ franca
      già, franca, veramente golosa ‘st’insalatina! Bentornata al pc e … prestissimo 😉 il tuo buonissimo rotolo su questi “schermi” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *