Caramelle di maiale

caramelle_di_maiale

Non sembrano caramelle, ma salsiccine?? Non sono nè le une né le altre, ma sono carine e buone. Sempre nell’ottica di risparmiare calorie, almeno economizzando sui condimenti, una sera ho pensato di replicare una tecnica di cottura vista a quella “Prova del cuoco” che, senza eccessive velleità, ci propone delle buone ricette fattibili e soprattutto quelle chicche, quelle idee quelle “toh, non ci avevo pensato”, “quei “presto e bene”, che sono quelle piccole grandi idee che ci fanno risparmiare tempo, far bella figura e sperimentare nuove soluzioni. Insomma, il massimo di quello che possiamo desiderare in cucina. Avevo delle piccole fettine di lombo di maiale che non sapevo bene come utilizzare per renderle un po’ più appetibili e allora mi sono ricordata della trasmissione della Clerici in cui uno chef aveva cotto della carne arrotolandola nella carta forno, rendendola un piccolo arrosto. Io ho fatto degli “arrostini” poiché le fettine erano piccolissime, ma questo ha conferito a qualcuna l’aspetto di “salsiccine” (guardate la prima della foto!!!). La prima cottura l’ho fatta in forno, avvolti a forma di caramelle ben strette in carta forno, poi li ho aperti, si erano già sigillate formando delle piccole salsiccine ed infine le ho finite di cuocere in forno per renderle più rosolate.

La foto che giustificava il nome della ricetta non l’ho scattata perché chiaramente la carta forno dopo un po’ si è scurita e non era granchè scenografica, ma era comunque carino scartare queste caramellino di ciccia… Naturalmente c’è un ripieno, piccolo, ma c’è: ho messo dentro del prosciutto cotto e dei dadini di provolone piccante, tutto tagliato minuscolo, altrimenti non riuscirete ad arrotolare la salsiccia e richiuderla agli estremi piegandoli per non far fuoriuscire il contenuto. Sbizzarritevi sul ripieno, purchè teniate conto che dovete ridurre il tutto a pezzettini “lillipuziani” … Ho abbinato come contorno quell’insalatina di carote e cavolo cappuccio di cui vi parlavo ed è stato proprio un piacere…

INGREDIENTI:
fettine sottili di lombo di maiale
prosciutto cotto a fette
provolone piccante
sale
pepe
olio e.v.o.

PREPARAZIONE:
Asciugare bene la carne con della carta assorbente, salare e pepare leggermente e disporre il prosciutto cotto tagliato a striscioline e il provolone a dadini piccolissimi. Arrotolare le fettine abbastanza strette, appoggiarle su un rettangolino di carta forno, mettere un filo d’olio sopra e avvolgere i rotolini accartocciandoli agli estremi, dandogli la forma di una caramella. Infornare a 200° per 15 minuti circa, togliere la carta e cuocere ancora fino a quando saranno ben dorati.


mdg_2

“Independent” – Salt’n’Pepa

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *