Pollo speziato dolce

pollo_speziato_dolce

Questo pollo speziato dolce è stata una coccola di una di queste sere, un piatto fondamentalmente “dolce”, ma estremamente gratificante, oltre ad essere completo, pietanza e contorno, e poco impegnativo nella realizzazione. Ehm, finito lo spot pubblicitario !!! Sì, perché a rileggere questa introduzione, sembra che io debba venderlo, ma non è così, anche se, adesso che ci penso, quasi quasi un baracchino di pollo speziato dolce, potrei anche metterlo su … Mi vengono sempre in mente quei baracchini di hot-dogs che si vedono nei filmetti TV ambientati a New York o lì vicino… e che generalmente sono frequentati da poliziotti affamati in pausa pranzo … Diciamo che come street food non è troppo pratico, ma con delle belle vaschettine-contenitori, si potrebbe anche farci un pensierino … Vabbè, nel frattempo che ci penso, mumble mumble, vi do la ricetta, voi però non mi fregate l’idea del baracchino … 😉 Allora, dicevo: un paio di cose almeno raccomando di tenere sempre a portata di “frigorifero”, la prima è la buona “vecchia” confezione di pasta sfoglia, che risolve molte situazioni quando arrivano ospiti inaspettati, l’altra è una confezione di pollo. “What’s????” – direte voi – “Aspè!” – rispondo io … Per confezione di pollo intendo quelle vaschette che contengono 2 – 4 o più pezzi di pollo e che io generalmente compro e congelo subito, per poi utilizzarle a seconda delle necessità (saggezza da single acquisita). Questo secondo ingrediente serve quindi a risolvere il problema personale della cena, altroché gli ospiti inaspettati!!! Insomma, anche a chi non piacciono troppo le spezie, il curry e la paprika in polvere finissima che ho utilizzato, sono entrambi dolci e, disciolti nel brodo vegetale e con l’aiuto delle carote, formano un sughino denso con un sapore ottimo, che non potrete fare a meno di raccogliere con una buona fetta di pane! …

INGREDIENTI:
pollo in pezzi
carote
paprika dolce in polvere
curry in polvere
pepe
sale
olio e.v.o. dado vegetale in polvere

PREPARAZIONE:
In una pentola antiaderente larga, rosolare da entrambe le parti i pezzi di pollo sciacquati in acqua corrente e ben asciugati con carta da cucina, salati e pepati. Quando il pollo è rosolato, aggiungere abbondante brodo di dado vegetale ben caldo, versare una buona quantità di paprika e curry, mescolare e coprire. Controllare ogni tanto e aggiungere altro brodo, se è stato assorbito. A metà cottura del pollo aggiungere le carote sbucciate e tagliate a tocchi. Bagnare ogni tanto il pollo con il sughetto di cottura, anche praticando delle piccole incisioni in superficie per farlo insaporire anche all’interno. A cottura quasi ultimata, scoprire, aggiungere ancora un po’ di sale e pepe, cuocere qualche altro minuto e servire caldissimo.

condividi