Colomba

colomba_pasquale

Rush finale verso la Pasqua! Per fortuna non è così frenetico come gli ultimi giorni che precedono il Natale, tutt’altro (non ce la potrei fare…). Ci sono delle scuole di pensiero per quanto riguarda la cucina di Pasqua. Con un campione ridotto, ma credo esportabile un po’ in tutta Italia, si sta un po’ allargando la moda del pranzo di Pasqua al ristorante. Probabilmente perché, cadendo più o meno in concomitanza con l’arrivo della primavera, si approfitta per passare delle ore piacevoli in qualche bel locale in una zona panoramica oppure affollando i ristoranti in riva al mare, riaperti da pochissimo per l’occasione.

L’altra scuola è quella più tradizionale del pranzo in casa, dell’agnello, della pizza di Pasqua, della torta Pasqualina, dell’uovo di cioccolato, della pizza dolce ecc. ecc. e … della colomba!!!! Pronti! O meglio: è stata prontissima Lucia che ha “approfittato” di una cena da lei organizzata sabato scorso, per stupirci con degli effetti speciali di cui parleremo i prossimi giorni, e “last but not least” con questa colomba home-made. Mentre gli altri amici si deliziavano in chiacchiere io ero sguinzagliatissima tra cucina e tavolo da pranzo per fotografare a più non posso… (come sempre, del resto…) Bisogna fare un monumento a Lucia, perché, non so se avete visto la preparazione, ha dovuto sorbirsi 36 ore di lievitazione e qualcos’altro per preparazione e cottura … I risultati però sono sulla bocca di tutti … (piaciuta la battuta?) Per dovere di cronaca io ve la passo ‘sta ricetta, ma fatemi sapere quanti di voi seguiranno le orme di Lucia, quando, in un supermercato vicino a me vendevano le colombe confezionate di una nota marca a 1 euro l’una… Non dovrei dirlo, ma mia madre ne ha comprate quattro…

p.s. evitate commenti sulla scelta musicale, please…

INGREDIENTI:
farina
250 gr.
uova 3 + 1 tuorlo
zucchero
70 gr.
burro
100 gr.
uvetta
80 gr. (oppure canditi 40 gr. + uvetta 40 gr.)
liquore
(a scelta, per l’uvetta)
vanillina
1 busta
lievito madre
150 gr.
granella di zucchero
q.b.

PREPARAZIONE:
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere la farina e la vanillina e incorporare il lievito madre. Coprire e lasciare lievitare per circa 12 ore in un luogo senza sbalzi di temperatura. Unire il burro e lasciare lievitare di nuovo per 12 ore. Aggiungere l’uvetta strizzata, precedentemente tenuta a bagno in un liquore a scelta, e deporre tutto il composto nello stampo per la cottura. Lasciare lievitare ancora per 12 ore e poi, dopo avere spennellato la superficie della colomba  con un tuorlo d’uovo sbattuto cospargerla con la granella di zucchero e cuocere per 15 minuti a 190° C quindi coprire la colomba con un foglio d’alluminio e lasciare cuocere ancora per 20 minuti a 160° C.

mdg_2

“Vola colomba” – Nilla Pizzi

condividi

3 thoughts on “Colomba

  1. ricetta stampata da dare alla mamma appena torno a casa!!!!!…;-)
    tanti auguri a tutti per una serena e felice Pasqua!!!!

    1. @ coccy
      benissimo! fammi sapere com’è andata. Auguri a te e alla mamma!!!!!
      @ susy
      … non si può avere tutto dalla vita…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *