Colomba al limoncello

colomba al limoncello

Nel 1952 Nilla Pizzi cantava di una colomba bianca che volava … In questi ultimi giorni le colombe volano basso, bassissimo … praticamente all’altezza del forno … e una è andata a finire in quello di mia sorella, che quest’anno si è fissata con le colombe, visto che non ha molta dimestichezza con la pizza di Pasqua a causa di un’antipatia congenita con tutto quello che è formaggio. Quasi quasi vorrei facessimo la prova del DNA, siamo sicure che siamo sorelle? Io il parmigiano lo mangio da quand’ero nel passeggino e non avevo neanche i denti, adesso lo metterei anche nella tazza del latte e caffè il mattino, lei già a pochi mesi lo sputava insieme alle prime minestrine e tutt’ora lo evita come la peste … Bah! C’è da dire invece che rispetto ai dolci abbiamo lo stesso atteggiamento “amichevole”, sia per farli che per mangiarli … e quindi nessun dubbio. Questa colomba al limoncello ha un aspetto talmente invitante che, se avvicinate il naso al pc, potete sentire il profumo di limoncello misto ad un effluvio di albume e zucchero, una sorta di meringa all’aroma di mandorle. Insomma il paradiso terrestre … Arrivo un po’ lunga con le ricette pasquali, ma sono andata tranquilla perché se cercate nell’indice o dalla casella di ricerca o in altri modi, troverete qui nel blog 4 ricette di crescia di Pasqua, un’altra di colomba col lievito madre ecc. per cui, sempre grazie al fatto che le ricette non scadono … potevate attingere a quelle già in archivio. Visto però l’aspetto di questa colomba, ho rinunciato ad un pezzettino di nanna per passarvela al volo perché almeno se proprio volete, già domattina potete acquistare gli ingredienti e cimentarvi in tempo per fare una bellissima figura con i vostri invitati. Intanto Buona Pasqua e … buona colomba! …

INGREDIENTI:
Farina 00
350 gr.
Zucchero 200 gr.
Uova 4
Olio di girasole 100 gr.
Limoncello 100 gr.
Aroma all’arancia 1 fialetta
Aroma al limone 1 fialetta
Yogurt agli agrumi 1
Lievito per dolci 1 bustina
Arancia candita 150 gr.

Per la glassa:
Albumi 2
Zucchero a velo 80 gr.
Farina di mandorle 60 gr.

Per la guarnizione:
Granella di zucchero
Mandorle non spellate

PREPARAZIONE:
Lavorare le uova con lo zucchero poi incorporare gli altri ingredienti, l’olio, lo yogurt, il limoncello, gli aromi, la farina, il lievito e per ultimo i pezzetti infarinati di arancia candita. Mettere l’impasto preparato dentro uno stampo da colomba ed infornare a forno già caldo a 200 gradi per 15 minuti.
Preparare intanto la glassa: montare i due albumi a neve poi aggiungere lo zucchero a velo e la farina di mandorle.
Trascorsi i 15 minuti di cottura, togliere la colomba dal forno, spalmare sopra la glassa e cospargere di granella di zucchero e mandorle non spellate.
Continuare la cottura abbassando il forno a 180 gradi per 10 minuti, a 170 per altri 10 minuti poi a 140 per gli ultimi 10 minuti. Fare la prova stuzzicadenti per verificare la cottura.

condividi