Crostata ai fichi

crostata_ai_fichi

“Una crostata al giorno, toglie …”: vi piacerebbe fosse vero, eh? Era solo per dire che aggiungiamo un’altra crostata all’archivio ricette, anche se in realtà pensavo fossero molte di più quelle già proposte. In effetti le sto dosando, una ogni tanto (e non una al giorno..) anche perché sulla crostata si sono sbizzarriti tutti e la varietà di ricette della pasta frolla e delle marmellate o creme o simili impiegati a completare il dolce, è veramente interminabile. Questa proviene dall’amica Susy, estimatrice di crostate, che l’ha estorta alla mamma. Ne parla in termini entusiastici, tutte le volte che ha occasione di gustarla, al termine del pranzo domenicale, generalmente.

Avete presente cosa succede a Paperone quando parla di soldi o quando gode della vista dei suoi adorati dollari? Ecco: questi sono gli occhi di Susy quando vede o parla di crostata, naturalmente invece di materializzarsi monete, si distingue nella pupilla la forma di una bella fetta del suo dolce preferito. Se proverete questa ricetta, per il momento potete usare della marmellata acquistata in negozio, ma, se vorrete gustare un’ottima marmellata di fichi fatta in casa, presto la mamma di Susy ha promesso di concederci anche quella ricetta. Appena possibile vado, la scrivo e la pubblico: intanto possiamo prepararci e, non appena arriverà la stagione in cui i fichi saranno ottimi e abbondanti, avremo tutto quello che ci serve…

INGREDIENTI:
farina 00
250 gr.
burro 150 gr.
zucchero 150 gr.
uova 2
lievito per dolci 1 bustina
sale 1 pizzico
limone 1
marmellata di fichi 300 gr.

PREPARAZIONE:
Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere la farina gradatamente, incorporare con una forchetta il burro ammorbidito, unire la scorza di un limone, un pizzico di sale ed infine il lievito. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e farlo riposare 15 minuti in frigorifero. Stenderlo quindi nella teglia con le mani, distribuire sopra la marmellata e incrociare sopra delle strisce di impasto. Infornare a 180° C per circa 20 minuti, e comunque fino a quando la crostata sarà leggermente dorata.

mdg_2

“Fiki fiki” – Gianni Drudi

condividi

2 thoughts on “Crostata ai fichi

  1. Si vede molto che mi piace la crostata?…farò vedere la ricetta pubblicata alla “mamma Antonia” così sarà più motivata a concederci la ricetta della marmellata di fichi. Cosa non si farebbe…per una fetta di crostata!!

    1. @ coccy
      certo che devi provare! anche perchè io mi aspetto una bellissima foto, dopo…
      @ susy
      ok, ricorda alla mamma che possiamo avvantaggiarci con la ricetta e poi la marmellata la facciamo con calma…
      @ laura
      brava, bravissima! prova e relazionaci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *