Scrigno alle mele

scrigno_alle_mele

Una mattina mi sono svegliata… (sì, lo so che buona parte di voi ha già proseguito con “… oh bella ciao, bella ciao, bella ciao ciao ciao…!) e mi sono subito ricordata che la mia dispensa era a corto di qualsiasi “prodotto” utile ad una colazione soddisfacente, quindi niente biscotti, niente dolci fatti in casa e neanche brioches. Spuntano in fondo in fondo delle fette biscottate integrali che mi guardano interrogative aspettando di capire se le utilizzerò abbinate a della marmellata. Non sanno che per me non sono certo il massimo della vita per un risveglio corroborante, specialmente per il risveglio del lunedì mattina, doppiamente importante e impegnativo… Nonostante non avessi tutti i sensi accesi ancora, mi viene un’idea. Ho in frigo della pasta brisée, delle mele golden e quella marmellata alle arance che non avrebbe potuto far miracoli sopra a delle povere fette biscottate dieteticissime… Mi organizzo: sbuccio e taglio a cubetti una mela, la passo un po’ in padella, nel frattempo accendo il forno, ricavo dei dischi dal rotolo di pasta brisée, tolgo la mela dal fuoco, la sistemo sui dischetti, metto un cucchiaino di marmellata su ogni dischetto e li sigillo uno per uno, tutti in fila, in batteria, con un altro disco sopra, inforno, metto su il caffè, scaldo il latte, apro le finestre, accendo la radio, accendo il pc, rispondo al telefono in malo modo al solito gestore telefonico che mi propone l’ennesima offerta di tariffe che altri tre suoi colleghi mi avevano già abbondantemente illustrato, spengo il caffè, preparo tazza, cucchiaino e quant’altro e sforno gli scrigni che nel frattempo avevano sparso un buonissimo profumo di mele per tutta la stanza.

Ne mangio uno praticamente rovente, anche se immagino, a ragione, che freddi o almeno almeno tiepidi, sarebbero stati molto più buoni: non potevo aspettare ancora, dovevo iniziare bene la settimana, e l’ho fatto…

INGREDIENTI:
pasta brisée
1 rotolo da 230 gr.
mela golden
1
burro
2 riccioli
zucchero semolato
1 cucchiaio
marmellata di arance
2/3 cucchiai
zucchero a velo

PREPARAZIONE:
Sbucciare la mela e tagliarla a cubetti piccoli, cuocerla in una padella antiaderente con il burro. Ricavare dei dischetti di pasta brisée con un piattino in numero pari, in modo da utilizzarne la metà per chiudere gli scrigni. Deporre un po’ di mele cotte e un cucchiaino di marmellata sopra ogni dischetto, facendo attenzione a mantenere il ripieno ben al centro. Appoggiare un altro dischetto sopra e sigillare accuratamente tutt’intorno con i rebbi di una forchetta. Disporre su carta forno e infornare a 200°C per circa 20 minuti. Spolverizzare con zucchero a velo.

mdg_2

“Manic Monday” – Bangles

condividi

2 thoughts on “Scrigno alle mele

  1. Per iniziare bene la giornata una colazione così è ecceziooooooooooonale e poi un buon caffè ti da l’energia per cominciare una faticosa giornata (inizio le pulizie di primavera!!!!!) Ciao, bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *