Insalata di vitamine

insalata_di_vitamine

Molte volte basta poco, molto poco per fare una cosina sfiziosa e poco impegnativa. Come se non bastasse, quella che vi propongo oggi è anche estremamente sana, il massimo della resa nel rapporto gusto – sforzo – benessere. Ogni tanto mi dico che dovrei proprio mettermi a fare la copywriter e studiare gli slogans pubblicitari, quelli da scolpire a piene mani sul granito, in modo da durare nei secoli… sembra quasi che debba venderla questa insalatina, mentre invece l’ho scoperta una sera a cena da un amico che “ingenuamente” me l’ha offerta senza tanti “convenevoli” e che io, invece, ho apprezzato con una serie di esclamazioni entusiastiche e una serie di oohh, come quelli della canzone di Povia. Insomma, non sto parlando di una ricetta vera e propria ma di un mix velocissimo di vitamine a raffica, sotto forma di cavolo cappuccio e carote. Il cavolo cappuccio in questione è quello croccante bianco, verde chiaro in realtà, lo stesso che, opportunamente trattato, dà i crauti, e le carote sono … le carote, normali, quelle che, se mangiate in quantità industriali come sto facendo io in questo ultimo periodo per evitare spuntini un po’ meno sani…, vi fanno spuntare le orecchie lunghe come quelle di Bugs Bunny 😉 Il cavolo crudo vi darà l’occasione di assumere piacevolmente quantità industriali di vitamina C, oltre alla B6 e al potassio, le carote vi daranno quasi tutto l’alfabeto delle vitamine (A, B, C!!!) oltre a predisporre favorevolmente la vostra pelle ad assumere un bel colorito da prossima abbronzatura.

E che è? il paradiso terrestre? Non sono solita comprare il cavolo cappuccio, ma, dopo questa illuminazione sulla via di Damasco … sto per andare al mio supermercato preferito dove lo vedo sempre sugli scaffali, confezionato a metà: perfetto! Le carote ne ho … grunf: sempre!!!

INGREDIENTI:
cavolo cappuccio bianco
carote
sale
olio e.v.o.
aceto balsamico (opzionale)

 

PREPARAZIONE:
Tagliare a striscioline piccole il cavolo, lavarlo e scolarlo bene, sbucciare e tagliare a julienne le carote e mettere tutto in frigo per una mezz’oretta. In una ciotola grande mescolare le carote e il cavolo, unire il sale, un filo di olio extravergine di oliva e pochissimo aceto balsamico, se gradito.


mdg_2

“Burn for you” – Vitamin Z

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *