Verdure al forno

verdure_al_forno

Una bella teglia di verdure morbide al forno, con parmigiano e pangrattato, della serie “quando anche le verdure diventano libidinose…” E’ chiaro, almeno per quelli che hanno letto su questo blog altre ricette di verdure cucinate in maniera sfiziosa, che stiamo parlando di un piatto creato da Marina, regina delle verdurine, che però ha la fortuna sfacciata di pensare cosa vorrebbe mangiare di contorno, decidere, andare a raccogliere nell’orto, cucinare e godere dell’immane differenza che passa tra la sua verdura e quella comprata dal nostro verduraio di “fiducia”… Tanto perché schiatto di invidia (dovrei dire di indivia??? 😉 tanto per restare in argomento…), vorrei “infierire” ;))) ulteriormente svelandovi un segreto che Marina ha parzialmente nascosto ai vostri occhi, omettendolo nella preparazione.

Mo’ ve lo dico io, e mi assumo pure tutte le conseguenze del caso… Le rondelline di verdure possono essere non solo sottili, ma anche sottilissime (lei spesso le taglia con un’affettatrice elettrica, tiè, ma, se non l’avete, usate pure l’apposito disco taglia verdure di un qualsiasi robot da cucina), in modo che ne ricaverete delle rondelline croccantine e ancor più intriganti. Neanche a dirlo però, seguite bene la cottura con il naso spiaccicato sul forno, perché i tempi andranno proporzionalmente ridotti, e, specialmente se avete un forno che cuoce molto, rischiereste di trovare solo dei carboncini di ex-verdure …

INGREDIENTI:
patate 3
zucchine 3
carote 2
pangrattato
parmigiano grattugiato
olio
sale
pepe

PREPARAZIONE:
Tagliare a rondelle sottili tutte le verdure, salarle un poco e lasciarle in uno scolapasta per 10 minuti. Sistemarle in una pirofila rivestita di carta forno, nel cui fondo si sarà sparso un po’ di pangrattato, cospargere le verdure di parmigiano grattugiato, pangrattato, un filo d’olio e pepe. Continuare così fino ad esaurimento delle verdure, terminare con una bella spolverata di parmigiano grattugiato e un filo d’olio.  Infornare coprendo con carta alluminio a 180° C per mezz’ora circa, negli ultimi dieci minuti far gratinare togliendo l’alluminio.

mdg_2

“Carrot cuts” – Vegetable Orchestra

condividi

2 thoughts on “Verdure al forno

  1. ciao angioletto, ogni tanto mi piace ficcanasare tra le tue ricette e ieri sera ho provato questa. Davvero sfiziose queste verdure e sicuramente da rifare!

    1. @ Dany la contessa
      fai bene Dany! Queste poi sono delle piccole chips di verdure, se le tieni ben separate tra loro e le fai diventare croccantine. Enjoy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *