Rigatoni zucchine e provola

rigatoni_zucchine_e_provola

Non mi ricordavo neanche più di questo ottimo piatto di pasta che anni fa cucinavo spesso, ricetta avidamente appresa da una mia amica che cucina benissimo, spesso presto e bene e con gli ingredienti che ha a portata di mano. Da Oscar!!!! A proposito, Carla, qualche ricetta con foto per il blog, magari con tanto di assaggio e relativa approvazione della sottoscritta? 😉 Un paio di giorni fa ho fatto il contrario di quello che si dovrebbe fare, ma che credo siamo in molte a fare in realtà: niente di esagerato, ho solo fatto una pasta a seconda di quanto frigorifero e dispensa offrivano. Per fortuna il frigorifero “suggeriva” urgentemente l’utilizzo di alcune zucchine dimenticate da qualche giorno nel cassetto delle verdure (e per questo leggermente “abbacchiate”…) e un bel pezzo di provola che aveva solo l’imbarazzo della scelta come utilizzo, per primo quello di essere mangiata così, “nature”, slurp!

Non lasciatevi ingannare dall’aspetto “innocuo”, non è una pasta con un sughino alle verdure, ma è un bel piatto sostanzioso in quanto le zucchine sono rinforzatissime dalla provola affumicata (che naturalmente si può sostituire con dell’emmenthal o emmenthaler (uff!), particolarmente adatto, della scamorza o altri formaggi simili), dall’uovo (!) e dal parmigiano, che spero non lesinerete perché con il calore della pasta si fonde e si deposita sulla pasta con l’aiuto anche dell’uovo e contribuisce notevolmente ad un’ottima riuscita. Io non l’avevo messo, volevo risparmiare qualche caloria, ma una volta fatto 30, val la pena di fare anche 31…

INGREDIENTI: (per 4 persone)
rigatoni 360 gr.
zucchine
4 medie
olio
cipolla, sedano, carota

brodo vegetale

provola
affumicata 150 gr.
tuorli
3
sale e pepe
parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE:
Far appassire in poco olio una bella cucchiaiata tra cipolla, sedano e carota, aggiungere le zucchine tagliate a rondelle non troppo sottili o a tocchetti, lasciar cuocere coperte fino a raggiungere una consistenza morbida, aggiungendo ogni tanto del brodo vegetale, se necessario. Nel frattempo tagliare la provola a dadini, metterla in una ciotola, sbattere i tuorli con un pizzico di pepe ed incorporarli alla provola mescolando bene. Cuocere i rigatoni, scolarli bene, ripassarli per un minuto nella padella con le zucchine, quindi versare il tutto nella ciotola con la provola e le uova, spolverare con del parmigiano, mescolare velocemente e servire con del pepe macinato fresco.

mdg_2

“Push it” – Salt & Pepper

SCOPRI!!!

NON IMPEGNANO

GLI ANGIOLETTI

CERCA UNA RICETTA

Scrivi il titolo di una ricetta, completo o parziale per trovare quella che cerchi

Accedi

Registrati

* i campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori