angioletto che cucina m

accedi o registrati

 

Torta pan di stelle

torta_pan_di_stelle

Non sapremo mai se è nato prima l’uovo della gallina, per questa e per molte altre ricette in cui “il” o “gli” ingredienti principali sono smaccatamente di una marca precisa. Nel caso di questa torta, gli ingredienti fondamentali sono due: i biscotti pan di stelle e la nutella. Li ho scritti in minuscolo perché in realtà nessuno vieta di usare dei surrogati di questi due, ma, credetemi, per questa volta comprate quelli con le lettere maiuscole, alias quelli delle rispettive marche… Come dicevo però non sapremo mai se sono state le due case produttrici a cominciare a diffondere questa ricetta, oppure qualche casalinga – blogger ha assemblato il dolce, l’ha pubblicato orgogliosamente sul suo blog, e poi, come succede spessissimo, ha avuto una diffusione esponenziale tra blogs. Oltre ad essere ormai prassi, in questo caso sicuramente è dovuta anche al fatto che è un dolce da assemblare, e non da cuocere e dal fatto che ha pochi ma golosissimi ingredienti di gradimento pressocchè “planetario”… L’assemblaggio, le quantità e l’utilizzo degli ingredienti però, variano molto e migliorano di volta in volta che si replica la ricetta. Mi sono documentata molto, informandomi da altre casalinghe entusiaste di dolci presto-e-bene, leggendo e guardandomi video sull’argomento. Ho trovato un video girato da due amiche che mi sembra abbiano risolto diversi problemi “tecnici” per ottenere una torta bella e buona. Voglio fare questo: sotto trovate scritti ingredienti e metodo usati da me per i primi “esperimenti” con questa torta, mentre a lato trovate il video delle ragazze che hanno fatto veramente un buon lavoro (a parte i disastri nella loro cucina, cosa che però è successa anche a me…).

Vi dico subito quali sono gli “inghippi”, e come risolverli: utilizzare uno stampo a cerniera, possibilmente quadrato (lo so che non è consueto, ma è bellissimo, lo vedete nel video); formare una base compatta riempendo anche gli spazi con pezzettini di biscotti, sempre bagnati nel latte; per poter stendere comodamente la nutella, farla sciogliere bene nel suo barattolo, a bagnomaria, non liquida, ma molto morbida; un’alternativa buona e soprattutto bellissima per la decorazione in superficie è spargere un pugno di stelle, intendo sempre quelle del mulino, i cereali in busta. Il resto lo scoprirete facendola: magari la prima volta provate con piccole quantità, ma vedrete che, a breve, brevissimo vi chiederanno comunque una replica, anche se l’aspetto non è stato proprio perfetto al primo tentativo…
p.s. ma quando faranno i pan di stelle quadrati? molto più pratici per l’uso di cui sopra…

INGREDIENTI:
biscotti Pan di stelle
500 gr.
panna da montare
500 ml.
zucchero a velo
(per la panna)
latte
q.b.
Nutella
500 gr.
cacao amaro
q.b.
codette di cioccolato

PREPARAZIONE:
Bagnare velocemente i biscotti nel latte a temperatura ambiente, stenderli nel fondo di una teglia, coprire gli spazi con pezzettini di biscotti sempre bagnati, premendo anche un po’ con le dita. Mettere il barattolo di Nutella a bagnomaria e mescolare fino a quando non si è ammorbidita abbastanza da essere spalmata in quantità generose sullo strato di biscotti. Montare e zuccherare la panna e stenderla sopra la Nutella. Ricominciare  con lo strato di biscotti e il resto degli ingredienti per 2 -3 strati finendo con la panna. Decorare con una spolverata di cacao e codette di cioccolato, oppure con un pugno di Pan di stelle Cereali.

mdg_2

“Wishing on a star” – Randy Crawford

CONDIVIDI

SEGUICI

SCOPRI!!!

NON IMPEGNANO

GLI ANGIOLETTI

CERCA UNA RICETTA

Scrivi il titolo di una ricetta, completo o parziale per trovare quella che cerchi

Accedi

Registrati

* i campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori